Pablo Alboran – Por Fin

Paesaggio da cartolina iberico nei pressi di Huesca, macchina decappottabile stile vintage, versi da cena a lume di candela in francese, primo pezzo di lancio intramontabile, voce inconfondibile e Damien Sargue: considerando questa posta in gioco, non stupisce che Pablo Alborán abbia rimesso piede sotto i riflettori accolto da 29.068 visualizzazioni del suo ultimo video approvato VEVO.

L’attesa era palpabile e le aspettative pressanti, ma il venticinquenne andaluso è uscito a testa alta dall’ennesima sfida e dopo aver varcato le soglie della Francia, adesso si prepara “con un suspiro en el pecho y con cosquillas por dentro“a lasciare il segno con un quarto album che tiene con il fiato in sospeso l’Europa, l’America e qualche nazione più in là, come sottolineano i fans russi e orientali.

E’ questione di giorni per canticchiare il resto del nuovo singolo del quale per ora circola solo il ritornello. L’hashtag #POR FIN su Twitter è già il “cinguettio alboranista” che fa tendenza.

Chissà cosa si prova ad essere tanto esordienti e a dover affrontare uno tsunami discografico di questa irruenza, quello che di sicuro possiamo immaginare è che fenomeni di questo impatto finiscono per richiamare l’attenzione di tutti, magari persino quella della Warner Music Italy!

A cura di Pablo Alboran Fan Club Italia


Leave a Reply